Rimuovi PrimaryIndexer [Spiegato]

PrimaryIndexer è progettato per pubblicare annunci pubblicitari, promuovere il sito Web Safe Finder (aprendolo tramite akamaihd.net) e modificare alcune impostazioni del browser con l'indirizzo di un motore di ricerca falso. Detto semplicemente, questa app è progettata per funzionare come adware e un browser hijacker. I dirottatori intendono reindirizzare gli utenti ai siti sponsorizzati e generare traffico / entrate, motivo per cui non dovresti considerarli come infezioni benigne. Mentre i dirottatori si installano subdolamente, diventano immediatamente evidenti dopo. Il tuo browser inizia a mostrare inaspettatamente comportamenti strani, come reindirizzamenti casuali, risultati di ricerca con contenuti sponsorizzati, ecc. Gli utenti che non conoscono i virus di reindirizzamento potrebbero non rendersi conto che il comportamento strano è un segno dell'infezione. Ma una semplice ricerca su google dei sintomi e del sito Web a cui i reindirizzamenti portano indicherebbe un dirottatore.

PrimaryIndexer

  • Nomi di rilevamento PrimaryIndexer (VisrusTotal) : Avast (MacOS: AdAgent-L [Adw]), AVG (MacOS: AdAgent-L [Adw]), ESET-NOD32 (una variante di OSX / Adware.Synataeb.C), Kaspersky (Not-a-virus : HEUR: AdWare.OSX.Adload.h),
  • PrimaryIndexer Sintomi: il tuo Mac diventa più lento del normale, vedi annunci pop-up indesiderati, sei reindirizzato a siti Web dubbi.
  • PrimaryIndexer Metodi di distribuzione: pubblicità pop-up ingannevoli, programmi di installazione software gratuiti (raggruppamento), programmi di installazione Flash Player falsi, download di file torrent.
  • Danno PrimaryIndexer: rilevamento del browser Internet (potenziali problemi di privacy), visualizzazione di annunci indesiderati, reindirizzamenti a siti Web dubbi, perdita di informazioni private.

Le impostazioni del tuo browser verranno modificate, oltre a essere reindirizzato. Ogni volta che lo apri, il tuo browser mostrerà un'altra homepage / nuove schede e queste modifiche potrebbero essere difficili da annullare. Il motivo principale di queste modifiche è che il dirottatore potrebbe reindirizzarti.
I virus di reindirizzamento non sono malware e non possono essere installati senza il tuo consenso, sia che tu lo dia intenzionalmente o meno. Gli utenti li installano accidentalmente, ma lo fanno da soli. Parassiti come dirottatori, adware e programmi potenzialmente indesiderati (PUP) vengono aggiunti al software libero come elementi extra e quando gli utenti installano detto freeware, finiscono per installare anche gli elementi che sono stati aggiunti. Continua a leggere per scoprire come è possibile prevenire queste installazioni indesiderate in futuro.
È una delle cose meno gravi con cui il tuo Mac potrebbe essere infettato, ma devi comunque eliminare prontamente PrimaryIndexer. La tua normale navigazione potrebbe essere interrotta dal dirottatore, ma potrebbe anche esporti a contenuti pericolosi tra cui malware e truffe.

Come si diffonde il dirottatore PrimaryIndexer

I dirottatori del browser usano freeware per l'installazione, come abbiamo menzionato sopra. I dirottatori, come altre infezioni in un metodo noto come raggruppamento di software, vengono aggiunti al software libero come elementi aggiuntivi. Il metodo è piuttosto disapprovato poiché gli elementi extra sono coperti dagli utenti ma possono essere installati, a meno che gli utenti non li impediscano manualmente. Non dovresti avere problemi a impedire l'installazione di queste offerte purché presti attenzione all'installazione del programma.
Ancora più importante, selezionare Impostazioni avanzate (personalizzate) durante l'installazione del software gratuito. Le impostazioni predefinite non visualizzeranno le offerte. Gli elementi saranno nascosti nelle Impostazioni avanzate e avrai la possibilità di deselezionarli tutti. Deselezionando queste offerte non sarà possibile installarle. Inizialmente la prevenzione di installazioni non necessarie richiede pochissimo tempo, ma è sempre più dispendioso in termini di tempo rimuovere le minacce già installate. Inoltre, se si presta attenzione durante l'installazione delle applicazioni, il sistema non si riempie di immondizia.

Cosa fa il dirottatore PrimaryIndexer

Dal momento che prendono il controllo di browser usati spesso come Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox, e quindi causano reindirizzamenti a siti dispari, i dirottatori del browser sono infezioni molto evidenti. Una volta avviato il browser, noterai che la tua home page e le nuove schede sono state modificate nella pagina Web pubblicizzata del dirottatore. Il tuo motore di ricerca sarà un'altra modifica apportata al tuo browser. Ogni volta che esegui una ricerca attraverso la barra degli indirizzi del browser, verrai reindirizzato a una pagina web promossa dal dirottatore e mostrati risultati di ricerca modificati. Risulterà evidente che i risultati della ricerca sono stati modificati man mano che verranno aggiunti contenuti sponsorizzati.

I reindirizzamenti vengono eseguiti al fine di generare traffico e profitto sulla pagina Web. Questo non è esattamente sicuro, per non parlare dell'irritazione. Consigliamo di non interagire con alcun contenuto sponsorizzato o pubblicitario mentre è installato un virus di reindirizzamento a causa di ciò. Poiché i dirottatori non riesaminano la sicurezza dei siti Web, si potrebbe facilmente essere portati a quelli dannosi. Una pagina sponsorizzata potrebbe richiedere di scaricare malware dannoso o tentare di indurti a partecipare a una truffa. È una cattiva idea mantenere un dirottatore installato perché, sebbene non possano danneggiare direttamente il sistema, non sono del tutto innocui. Il dirottatore terrà inoltre traccia dei siti Web visitati, delle ricerche, dell'indirizzo IP e dei contenuti con cui interagisci. I dirottatori piuttosto comunemente condividono tali informazioni con terze parti sconosciute, che le usano per i propri scopi. Per dirla in breve, il dirottatore è molto problematico perché la sua installazione è sostanzialmente non autorizzata, modifica le impostazioni del browser e reindirizza a pagine Web potenzialmente pericolose. Più velocemente disinstalli PrimaryIndexer, meglio è.

Metodi di rimozione PrimaryIndexer

È più facile disinstallare PrimaryIndexer utilizzando i programmi di rimozione spyware. L'uso del software di rimozione spyware per la rimozione delle minacce è più semplice poiché il programma si occupa di tutto e garantisce che l'infezione sia scomparsa completamente. Se sai cosa stai facendo, potresti provare l'eliminazione manuale PrimaryIndexer. Non dovresti avere problemi a ripristinare le impostazioni del tuo browser alla normalità dopo l'eliminazione PrimaryIndexer.

Offers

You can find more information about WiperSoft on its official website, and find its uninstallation instructions here. Before installing, please familiarize yourself with WiperSoft EULA and Privacy Policy. WiperSoft will detect malware for free and gives Free trail to remove it.

  • WiperSoft

    WiperSoft is an anti-virus program with real-time threat detection and malware removal features. It detects all types of computer threats, from adware and browser hijackers to trojans, and easily removes them.

    Download|more
  • Combo Cleaner

    ComboCleaner is an anti-virus and system optimization program for Mac computers. The program will keep your Mac secure from different types of malware, as well as clean it to keep it running smoothly.

    Download|more
  • MalwareBytes

    Malwarebytes is a powerful anti-virus program that detects and removes all types of malware, as well as less serious threats like adware and browser hijackers. It has both free and paid versions.

    Download|more

Elimina PrimaryIndexer con un software di rimozione malware

È una buona idea utilizzare un anti-spyware o qualche altro programma di sicurezza per la rimozione di PrimaryIndexer perché è il più semplice. Il software di sicurezza dovrebbe eliminare PrimaryIndexer poiché il suo scopo è gestire tali minacce. Tutto quello che devi fare è scaricare l'applicazione, avviare una scansione e rimuovere PrimaryIndexer. Ma se continui a leggere, spiegheremo anche l'eliminazione manuale del PrimaryIndexer.

Rimozione manuale PrimaryIndexer da Windows

Windows XP

  1. Accedi al Pannello di controllo premendo Start (il logo di Windows nell'angolo inferiore sinistro dello schermo) e poi Impostazioni.
    PrimaryIndexer
  2. Scegli Aggiungi o rimuovi programmi.
  3. Disinstallare PrimaryIndexer.
    PrimaryIndexer
  4. Cerca in tutti i programmi installati qualsiasi altra cosa dubbia e sbarazzartene.

Windows 7

  1. Accedi al Pannello di controllo premendo Start, quindi Pannello di controllo.
    PrimaryIndexer
  2. Accesso a programmi e funzionalità – Disinstalla un programma.
    PrimaryIndexer
  3. Disinstallare PrimaryIndexer.
    PrimaryIndexer
  4. Elimina qualsiasi altra applicazione che causa sospetti.

Windows 8/10

  1. Sarà necessario accedere a Programmi e funzionalità facendo clic con il pulsante destro del mouse su Start e selezionando Programmi e funzionalità.
    PrimaryIndexer
  2. Elimina PrimaryIndexer.
    PrimaryIndexer
  3. Elimina qualsiasi altra applicazione che causa sospetti.

Elimina manualmente PrimaryIndexer dal tuo Mac OS

Non dovresti avere problemi con l'eliminazione di PrimaryIndexer dal tuo dispositivo Mac. Ma ti guideremo anche attraverso l'eliminazione di eventuali file rimanenti dopo la rimozione di PrimaryIndexer.

  1. Premi su Finder (la prima icona da sinistra sul tuo dock) e premi su Applicazioni dal menu a sinistra.
    PrimaryIndexer
  2. Trova PrimaryIndexer e mettilo nel cestino (l'icona del cestino sul dock).
    PrimaryIndexer
  3. Elimina qualsiasi applicazione aggiuntiva che causi sospetti.
  4. Fare clic su Vai nella barra dei menu e quindi su Vai alla cartella.
    PrimaryIndexer
  5. Digita / Library / LaunchAgents e cerca eventuali file aggiunti di recente o altrimenti dubbi e spostali nel cestino.
    PrimaryIndexer
  6. Torna a Vai alla cartella e inserisci / Library / Application Support. Metti nel cestino tutti i file discutibili e aggiunti di recente.
    PrimaryIndexer
  7. Torna a Vai alla cartella e inserisci ~ / Library / LaunchAgents. Metti nel cestino tutti i file discutibili e aggiunti di recente.
    PrimaryIndexer
  8. Torna a Vai alla cartella e digita / Library / LaunchDaemons. Trascina nel cestino tutti i file discutibili e aggiunti di recente.
  9. Infine, svuota il cestino facendo clic con il pulsante destro del mouse sull'icona del cestino e facendo clic su Svuota cestino.
    PrimaryIndexer

Come rimuovere PrimaryIndexer dal tuo browser Internet

Elimina PrimaryIndexer da Internet Explorer

  1. Avviare Internet Explorer.
  2. Accedi a Gestione componenti aggiuntivi tramite la barra dei menu (l'icona a forma di ingranaggio nell'angolo in alto a destra dello schermo).
    PrimaryIndexer
  3. Trova PrimaryIndexer e tutte le estensioni che non puoi identificare ed eliminale premendo su di esse e Rimuovi.
  4. Apri Opzioni Internet tramite il menu del browser (l'icona a forma di ingranaggio).
  5. Sarai in grado di modificare la tua homepage nella tua pagina web preferita nella scheda Generale.
    PrimaryIndexer
  6. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio (angolo in alto a destra) e fai clic su Gestisci componenti aggiuntivi.
    PrimaryIndexer
  7. Accedi ai provider di ricerca (dal menu a sinistra), rimuovi quello impostato da PrimaryIndexer e scegli quello che preferisci.

Se PrimaryIndexer sta ancora causando problemi, potrebbe essere necessario ripristinare le impostazioni del browser.

  1. Per gli utenti di Windows XP, fare clic su Start, aprire Esegui e digitare inetcpl.cpl, accedere alla scheda Avanzate e premere Ripristina.
    PrimaryIndexer
  2. Se il tuo dispositivo esegue Windows Vista / 7, premi il logo di Windows, digita inetcpl.cpl nella casella di ricerca e fai clic su Invio. Apri la scheda Avanzate e fai clic su Ripristina.
  3. Per gli utenti di Windows 8/10, avvia Internet Explorer, icona a forma di ingranaggio – Opzioni Internet – Scheda Avanzate – Ripristina. Premere di nuovo Reset.
    PrimaryIndexer

Rimozione PrimaryIndexer da Google Chrome

  1. Apri Google Chrome.
  2. Accedi al menu facendo clic sui tre punti nell'angolo in alto a destra, quindi su Altri strumenti ed estensioni.
    PrimaryIndexer
  3. Individua ed elimina PrimaryIndexer e qualsiasi altra estensione sconosciuta.
    PrimaryIndexer
  4. Accedi alle Impostazioni tramite il menu (i tre punti in alto a destra).
    PrimaryIndexer
  5. Puoi modificare la tua homepage in All'avvio.
    PrimaryIndexer
  6. Apri la sezione del motore di ricerca dalla scheda del menu a sinistra, fai clic su Gestisci motori di ricerca, modifica il tuo motore di ricerca.
    PrimaryIndexer

Se PrimaryIndexer ti dà ancora problemi, potrebbe essere necessario ripristinare le impostazioni del browser.

  1. Avviare Google Chrome, aprire il menu (i tre punti), premere Impostazioni.
    PrimaryIndexer
  2. Scorri verso il basso, fai clic su Avanzate e scorri verso il basso fino alla sezione Ripristina.
    PrimaryIndexer
  3. Premere su Ripristina e confermare la scelta nella finestra di avviso.
    PrimaryIndexer

Rimozione PrimaryIndexer da Mozilla Firefox

  1. Apri Mozilla Firefox.
  2. Accedi ai componenti aggiuntivi tramite il menu (le tre barre).
    PrimaryIndexer
  3. Fare clic su Estensioni, individuare e rimuovere PrimaryIndexer e qualsiasi altra estensione che non è possibile identificare.
    PrimaryIndexer
  4. Menu (le tre barre) – Preferenze.
    PrimaryIndexer
  5. Puoi cambiare la tua homepage nella scheda Home.
    PrimaryIndexer
  6. Apri la scheda Cerca dal menu a sinistra, cambia il tuo motore di ricerca.

Se PrimaryIndexer ti dà ancora problemi, potrebbe essere necessario ripristinare le impostazioni del browser.

  1. Menu (le tre barre) – Guida – Risoluzione dei problemi relativi alle informazioni.
    PrimaryIndexer
  2. Premere Aggiorna Firefox.
  3. Premere di nuovo Aggiorna Firefox.
    PrimaryIndexer

Come eliminare PrimaryIndexer da Safari

  1. Apri Safari.
  2. Fai clic su Safari dalla barra dei menu e seleziona Preferenze.
    PrimaryIndexer
  3. Accedi alla scheda Estensioni, identifica tutte le estensioni sconosciute, nonché PrimaryIndexer, ed eliminale.
    PrimaryIndexer
  4. Nella scheda Generale, rimuovere la pagina PrimaryIndexer impostata come pagina iniziale e scegliere una delle proprie preferenze.
    PrimaryIndexer
  5. Apri la scheda Cerca, cambia il tuo motore di ricerca.

Se i problemi con PrimaryIndexer persistono, è necessario ripristinare le impostazioni predefinite del browser.

  1. Cancella cronologia facendo clic su Safari (la barra dei menu) quando il browser è in esecuzione e fai clic su Cancella cronologia.
    PrimaryIndexer
  2. Fai clic su Safari (dalla barra dei menu in alto), seleziona Preferenze e vai alla scheda Avanzate.
    PrimaryIndexer
  3. Seleziona il menu Mostra sviluppo nella barra dei menu.
    PrimaryIndexer
  4. Sarai in grado di vedere il menu Sviluppo in alto, premere quello e premere su Svuota cache.

Rimozione PrimaryIndexer da Microsoft Edge

  1. Apri Microsoft Edge.
  2. Premi i tre punti nell'angolo in alto a destra dello schermo e premi Estensioni.
    PrimaryIndexer
  3. Individua e rimuovi PrimaryIndexer e qualsiasi altra estensione che non riesci a identificare.
  4. Accedi alle Impostazioni tramite il menu (i tre punti).
  5. Passare alla scheda All'avvio, rimuovere la pagina iniziale impostata da PrimaryIndexer e selezionare quella preferita.
    PrimaryIndexer
  6. Passa alla scheda Privacy e servizi, rimuovi il motore di ricerca impostato da PrimaryIndexer e scegli quello che preferisci.
    PrimaryIndexer

Se PrimaryIndexer continua a causare problemi, potrebbe essere necessario ripristinare le impostazioni del browser.

  1. Apri il menu Microsoft Edge (i tre punti) – Impostazioni – Ripristina impostazioni.
  2. Seleziona Ripristina le impostazioni ai valori predefiniti. Ripristina.
    PrimaryIndexer

You may also like...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *