Rimozione Quick Search Tool [Spiegazione]

Circa Quick Search Tool

Il virus di reindirizzamento Quick Search Tool potrebbe essere responsabile delle impostazioni del browser modificate e potrebbe aver invaso i pacchetti di programmi gratuiti. I programmi gratuiti normalmente hanno alcuni tipi di elementi collegati e quando le persone non li deselezionano, possono installare. È essenziale prestare attenzione a come si installa il software perché se non lo si è, non sarà possibile prevenire questo tipo di infezione. Quick Search Tool non è un'infezione di alto livello ma la sua attività ti farà innervosire. La pagina Web principale del browser e le nuove schede verranno modificate e verrà caricato uno strano sito Web anziché il normale sito. Altererà il tuo motore di ricerca, che potrebbe inserire collegamenti pubblicitari tra i risultati legittimi. Sei reindirizzato perché il dirottatore del browser ha lo scopo di aumentare il traffico per alcune pagine Web e, a sua volta, fare soldi per i proprietari. Devi essere cauto con quei reindirizzamenti poiché uno di essi potrebbe reindirizzare a un'infezione da un programma dannoso. E una grave infezione da programma dannoso sarebbe più pericolosa di quanto pensi. Potresti pensare che i virus di reindirizzamento siano pratici plug-in, ma le funzionalità che offrono potrebbero essere trovate nelle estensioni appropriate, quelle che non ti reindirizzeranno a pagine dannose. Dovresti anche sapere che alcuni dirottatori del browser monitoreranno il tuo comportamento e raccoglieranno determinate informazioni al fine di sapere su cosa hai maggiori probabilità di premere. Le informazioni potrebbero anche essere condivise con terze parti. Quindi, elimina Quick Search Tool, prima che possa avere un impatto più grave sul tuo sistema operativo.

Quick Search Tool

Che cosa fa

È risaputo che i dirottatori del browser riuniscono pacchetti freeware. Probabilmente eri solo distratto e non lo hai installato di proposito. Se gli utenti iniziassero a prestare maggiore attenzione al modo in cui installano il software, queste minacce non potrebbero diffondersi così tanto. Questi elementi sono generalmente nascosti durante l'installazione e, se non presti attenzione, ti mancheranno, il che significa che la loro installazione sarà consentita. Scegliere la modalità predefinita sarebbe un errore poiché non mostreranno nulla. Assicurati di selezionare sempre Impostazioni avanzate o personalizzate, poiché le offerte saranno visibili solo lì. Sei invitato a deselezionare tutti gli elementi. E fino a quando non lo hai fatto, non continuare l'installazione. Trattare con queste infezioni potrebbe essere fastidioso, quindi ti faresti un grande favore prevenendole inizialmente. Si consiglia inoltre di non scaricare da fonti inaffidabili in quanto sono un ottimo metodo per distribuire malware.

Saprai subito se il tuo PC è stato infettato da un virus di reindirizzamento. Il tuo motore di ricerca, le nuove schede e la home page saranno diversi e il dirottatore del browser non richiederà la tua specifica autorizzazione prima di apportare tali modifiche. È probabile che interesserà tutti i principali browser, come Internet Explorer, Google Chrome e Mozilla Firefox. Il sito Web ti accoglierà ogni volta che viene avviato il browser e continuerà fino a quando non rimuoverai Quick Search Tool dal tuo PC. Tentare di modificare le impostazioni indietro perderebbe tempo poiché il dirottatore le annullerà. Se quando cerchi qualcosa i risultati sono fatti da uno strano motore di ricerca, il dirottatore del browser potrebbe alterarlo. I collegamenti pubblicitari verranno inseriti nei risultati, visto che il motivo alla base dell'esistenza di un dirottatore è il reindirizzamento a determinate pagine. I proprietari di determinate pagine Web mirano a incrementare il traffico per aumentare le entrate e i dirottatori vengono utilizzati per reindirizzare verso di loro. Con più visitatori, è più probabile che le pubblicità vengano interagite, il che rende profitti. Sarai in grado di dire la differenza tra questi e siti Web validi senza problemi, principalmente perché non corrisponderanno alla tua query di ricerca. Alcuni potrebbero sembrare reali, ad esempio, se si cercasse "antivirus", è possibile che si ottengano risultati per le pagine Web che pubblicizzano software anti-malware incerto, ma all'inizio sembrano del tutto reali. Siate vigili poiché alcuni di questi siti potrebbero persino essere pericolosi. Verrà inoltre monitorata la tua attività di navigazione, raccolte informazioni su ciò a cui potresti essere interessato. I dirottatori condividono anche i dati con terze parti e vengono utilizzati per rendere più pertinenti gli annunci degli utenti. Le informazioni potrebbero anche essere utilizzate dal dirottatore del browser per creare contenuti a cui sei più incline a premere. Siamo certi che il browser hijacker non appartiene al tuo dispositivo, quindi termina Quick Search Tool. E dopo aver completato il processo, non dovrebbero esserci problemi con la modifica delle impostazioni del browser.

Rimozione Quick Search Tool

Ora che è chiaro cosa sta facendo l'infezione, procedere con la fine di Quick Search Tool. A seconda dell'esperienza del tuo computer, puoi scegliere manualmente e il modo automatico per liberare il tuo PC dal dirottatore. Se hai esperienza con la cancellazione del software, puoi andare con il primo, poiché dovrai individuare tu stesso l'infezione. Non è difficile da fare, ma potrebbe richiedere un po 'di tempo, ma le linee guida per aiutarti potrebbero trovarsi sotto questo articolo. Dovrebbero fornire la guida di cui hai bisogno per occuparti della minaccia, quindi assicurati di seguirli di conseguenza. Tuttavia, potrebbe non essere l'opzione migliore per coloro che non hanno molta esperienza con i computer. Potresti acquisire software di rimozione spyware e fare tutto per te. Se individua la minaccia, eliminala. Per verificare se l'infezione è scomparsa o meno, modifica le impostazioni del tuo browser, se non vengono annullate, è un successo. Se il sito Web continua a caricarsi ogni volta che si avvia il browser, anche dopo aver modificato la home page, il dirottatore non è stato completamente terminato ed è stato in grado di recuperare. Fai del tuo meglio per impedire l'installazione di software non necessario in futuro e ciò significa che dovresti essere più attento a come installi il software. Buone abitudini informatiche ti aiuteranno a evitare un sacco di problemi.

Offers

You can find more information about WiperSoft on its official website, and find its uninstallation instructions here. Before installing, please familiarize yourself with WiperSoft EULA and Privacy Policy. WiperSoft will detect malware for free and gives Free trail to remove it.

  • WiperSoft

    WiperSoft is an anti-virus program with real-time threat detection and malware removal features. It detects all types of computer threats, from adware and browser hijackers to trojans, and easily removes them.

    Download|more
  • Combo Cleaner

    ComboCleaner is an anti-virus and system optimization program for Mac computers. The program will keep your Mac secure from different types of malware, as well as clean it to keep it running smoothly.

    Download|more
  • MalwareBytes

    Malwarebytes is a powerful anti-virus program that detects and removes all types of malware, as well as less serious threats like adware and browser hijackers. It has both free and paid versions.

    Download|more

Come eliminare Quick Search Tool dal tuo browser Internet

Rimuovere Quick Search Tool da Internet Explorer

  1. Avviare Internet Explorer.
  2. Apri Gestisci componenti aggiuntivi tramite la barra dei menu (l'icona a forma di ingranaggio in alto a destra).
    Quick Search Tool
  3. Disinstallare Quick Search Tool e qualsiasi altra estensione che non è possibile identificare premendo su di essi e facendo clic su Rimuovi.
  4. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio e seleziona Opzioni Internet.
  5. Nella scheda Generale, cambia la home page nel tuo sito preferito.
    Quick Search Tool
  6. Accedi a Gestione componenti aggiuntivi aprendo il menu del browser (l'icona a forma di ingranaggio) e premendo Gestisci componenti aggiuntivi.
    Quick Search Tool
  7. Accedi ai provider di ricerca (dal menu a sinistra), elimina il set Quick Search Tool e scegli quello che preferisci.

Se Quick Search Tool ti dà ancora problemi, potrebbe essere necessario ripristinare le impostazioni del browser.

  1. Se stai usando Windows XP, Start – Esegui, digita inetcpl.cpl, apri Avanzate e fai clic su Ripristina.
    Quick Search Tool
  2. Per gli utenti che utilizzano dispositivi che eseguono Windows Vista / 7, fare clic sul logo di Windows, digitare inetcpl.cpl nella casella di ricerca e fare clic su Invio. Passare alla scheda Avanzate e premere Ripristina.
  3. Per gli utenti di Windows 8/10, apri Internet Explorer, icona a forma di ingranaggio – Opzioni Internet – Scheda Avanzate – Ripristina. Confermare il ripristino facendo nuovamente clic su Ripristina.
    Quick Search Tool

Disinstallare Quick Search Tool da Google Chrome

  1. Avviare Google Chrome.
  2. Menu (i tre punti nell'angolo destro dello schermo) – Altri strumenti – Estensioni.
    Quick Search Tool
  3. Trova e rimuovi Quick Search Tool, così come qualsiasi altra estensione che non riesci a identificare.
    Quick Search Tool
  4. Accedi nuovamente al menu e premi su Impostazioni.
    Quick Search Tool
  5. Se vai su All'avvio, vedrai che Quick Search Tool imposta una pagina dispari come pagina iniziale, cambiarla in una di tua scelta.
    Quick Search Tool
  6. Accedi alla sezione Motore di ricerca dalla scheda del menu a sinistra, fai clic su Gestisci motori di ricerca, elimina il motore di ricerca impostato da Quick Search Tool e modificalo in uno di tua scelta.
    Quick Search Tool

Se Quick Search Tool è ancora lì, le impostazioni del browser dovranno essere ripristinate ai valori predefiniti.

  1. Avvia Google Chrome, menu (i tre punti) – Impostazioni.
    Quick Search Tool
  2. Scorri verso il basso, premi su Avanzate e scorri verso il basso fino a visualizzare Ripristina.
    Quick Search Tool
  3. Fai clic su Ripristina e premi di nuovo Ripristina nella nuova finestra che si apre.
    Quick Search Tool

Come disinstallare Quick Search Tool da Mozilla Firefox

  1. Avviare Mozilla Firefox.
  2. Apri Componenti aggiuntivi tramite il menu (le tre barre).
    Quick Search Tool
  3. Fai clic su Estensioni, trova tutte le estensioni sconosciute e Quick Search Tool e rimuovile.
    Quick Search Tool
  4. Accedi alle Preferenze tramite il menu (i tre punti).
    Quick Search Tool
  5. Nella scheda Home, rimuovi il sito Web Quick Search Tool impostato come pagina iniziale e scegli una delle tue preferenze.
    Quick Search Tool
  6. Apri la scheda Cerca dal menu a sinistra, cambia il tuo motore di ricerca.

Se il Quick Search Tool ti dà ancora problemi, potrebbe essere necessario ripristinare le impostazioni del browser.

  1. Menu (le tre barre) – Guida – Risoluzione dei problemi relativi alle informazioni.
    Quick Search Tool
  2. Fai clic su Aggiorna Firefox nella nuova finestra.
  3. Fai di nuovo clic su Aggiorna Firefox.
    Quick Search Tool

Rimozione Quick Search Tool da Safari

  1. Apri Safari.
  2. Safari (dalla barra dei menu in alto) – Preferenze.
    Quick Search Tool
  3. Passare alla scheda Estensioni, individuare e rimuovere Quick Search Tool e qualsiasi altra estensione che non si conosce.
    Quick Search Tool
  4. Dovrai modificare la tua home page nella scheda Generale.
    Quick Search Tool
  5. Apri la scheda Cerca, elimina il motore di ricerca Quick Search Tool impostato per te e scegli quello che preferisci.

Le impostazioni del browser dovranno essere ripristinate se Quick Search Tool è ancora presente.

  1. Cancella cronologia facendo clic su Safari (la barra dei menu) quando il browser è in esecuzione e seleziona Cancella cronologia.
    Quick Search Tool
  2. Fai clic su Safari (dalla barra dei menu in alto), premi Preferenze e accedi alla scheda Avanzate.
    Quick Search Tool
  3. Selezionare il menu Mostra sviluppo nella barra dei menu.
    Quick Search Tool
  4. Il menu Sviluppo sarà visibile in alto, fai clic su quello e premi su Svuota cache.

Disinstallare Quick Search Tool da Microsoft Edge

  1. Apri Microsoft Edge.
  2. Menu (i tre punti nell'angolo in alto a destra) – Estensioni.
    Quick Search Tool
  3. Trova tutte le estensioni sconosciute, oltre a Quick Search Tool, ed eliminale.
  4. Accedi alle Impostazioni tramite il menu (i tre punti).
  5. Passare alla scheda All'avvio, impostare la pagina iniziale preferita anziché quella impostata da Quick Search Tool.
    Quick Search Tool
  6. Apri la scheda Privacy e servizi, elimina il motore di ricerca Quick Search Tool impostato per te e imposta quello che preferisci.
    Quick Search Tool

Se hai ancora problemi con il Quick Search Tool, le impostazioni del tuo browser dovranno essere ripristinate ai valori predefiniti.

  1. Apri il menu Microsoft Edge (i tre punti) – Impostazioni – Ripristina impostazioni.
  2. Premi su Ripristina le impostazioni ai loro valori predefiniti. Ripristina.
    Quick Search Tool

You may also like...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *